Calciomercato stagione 2020-2021

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Sostanzialmente Taibi ha confermato che gli ultimi arrivi saranno Di Chiara, Vasic e Cionek. Ha aggiunto che segue anche altri profili per la difesa (non Gravillon), ma domani ci sarà l'incontro con l'entourage di Cionek per trovare l'accordo definitivo.

In poche parole, non ci aspettiamo nient'altro in entrata, salvo occasioni dell'ultimo minuto la squadra è questa. Va da sé che con questi ultimi innesti, la lista over sarà di 20 giocatori, per cui ne dovranno partire almeno due. E i maggiori indiziati sono sempre gli stessi, si è parlato di Bertoncini e Sounas.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 45
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Adesso su Tutto C si parla di un interessamento del Catanzaro per Garufo, altro possibile over che potrebbe partire.

Comunque, dopo questa conferenza stampa, sono un pò disorientato..
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Io ho fatto un salto su un paio di forum del Perugia, volevo vedere le reazioni per la cessione di Di Chiara... ce ne fosse uno che non stesse gioendo. Hanno preso un terzino in prestito dalla Pro Vercelli e sono convinti che sia comunque meglio di Di Chiara :roll:

Che vi devo dire figghioli, speriamo bene ...
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

merighi ha scritto: 23/09/2020, 18:13 Adesso su Tutto C si parla di un interessamento del Catanzaro per Garufo, altro possibile over che potrebbe partire.

Comunque, dopo questa conferenza stampa, sono un pò disorientato..
Gli unici che lascerei partire senza troppi rimpianti sono Gasparetto e Bellomo. Il primo per ragioni anagrafiche, il secondo perché già non mi convinceva in C e comunque nel suo ruolo siamo ampiamente coperti.

Detto questo, Garufo per me è più sacrificabile di Bertoncini, Sounas e Bianchi. Al di là del fatto che non è un fenomeno, nel suo ruolo abbiamo Rolando e Peli, siamo coperti. Per cui, anche se a malincuore, se potessi scegliere preferirei veder partire lui.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Sandrino S.
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 21
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Molto divertenti anche i commenti su Plizzari del forum del Livorno :o.o:

Bellomo in effetti non ho mai capito perchè non sia mai stato messo in discussione, ma probabilmente è proprio per la questione per cui con Sounas monetizzi
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Beh il Livorno ha fatto un campionato pessimo, il povero Plizzari è stato bombardato per l'intera stagione, evidentemente "coperto" anche da una difesa molto discutibile ... preferisco aspettare prima di parlare e non darei troppo peso a quello che dicono a Livorno, sono sicuro che anche a Trapani hanno sparato a zero su Carnesecchi, ma entrambi sono i migliori under-21 italiani al momento. Aspettiamo di vederlo all'opera in una squadra in grado di proteggerlo come si deve.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Io comunque ho seguito tutta la conferenza stampa di Taibi, su alcune cose sinceramente mi ha convinto poco. Ad esempio non vedo un motivo valido per dire e ripetere più volte che secondo loro la squadra è migliorata rispetto all'anno scorso ... ma perchè ci sono anche dubbi su questo? :roll:

Quale squadra non viene migliorata quando c'è un passaggio di categoria? Devi affrontare un torneo più complicato ... anche se volessi solo salvarti, qualche intervento migliorativo sulla squadra c'è sempre. Vale per tutti, non puoi pensare che ti facciano l'applauso per questo.

Non mi ha convinto neanche il discorso su Sounas ... che vuol dire che c'è stato un cambio di strategia? Sono d'accordo che ci sono anche Bellomo, Rivas e Mastour in quel ruolo, ma Sounas è l'unico con una certa duttilità, ha giocato anche centrocampista arretrato al posto di De Rose l'anno scorso. Cosa che gli altri tre non hanno mai fatto e non credo potrebbero fare (soprattutto tatticamente non gli portano manco la tappina) ... per me è un elemento prezioso, più degli altri, per cui continuo a non capire il ragionamento.

Nell'ultima settimana sul canale tematico hanno ipotizzato più di una volta che l'amichevole con il Benevento abbia fatto capire che Mastour quest'anno troverà molto più spazio e quindi Sounas è diventato sacrificabile ... io spero veramente che non sia questo il motivo, mi auguro che mezza amichevole di inizio stagione giocata bene non porti a decisioni affrettate, assolutamente premature in tal senso.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Il Monza sta provando a prendere Verre, l'anno scorso uno dei migliori giocatori del Verona di Juric ... se dovessero riuscirci, voglio vedere se hanno il coraggio di chiamarlo semplicemente "colpo".
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

La Salernitana prende Capezzi e Tutino, il Pescara Asencio, il Venezia Forte ... tutti e quattro li avrei visti bene nella nostra rosa ... piano piano si stanno rafforzando un pò tutte. E il Monza pare sia vicino anche a Boateng ...

Se vogliamo una cosa che manca nel nostro organico, almeno sulla carta, è l'attaccante da 15-20 gol ... abbiamo stravolto il reparto, è rimasto solo Denis e sono arrivati Lafferty, Charpentier e Vasic, ma penso che il più affidabile rimanga comunque il 39enne Denis. Charpentier è giovane e promettente, ma tutto da valutare in B ... Vasic non ne parliamo proprio ... di Lafferty si è detto tanto, definito spesso e volentieri il "colpo di caratura internazionale". Io stesso quando è arrivato mi sono detto che un giocatore fisico ed esperto come lui potrà esserci utile, ma rimane pur sempre un centravanti e per un centravanti la prima cosa che conta sono i gol. Se si esclude una stagione in Scozia in cui ha segnato una dozzina gol, Lafferty negli ultimi 6-7 anni ha segnato davvero col contagocce ovunque sia andato. Per ritrovarlo in doppia cifra bisogna tornare al 2013, quando fece 11 gol in B con il Palermo.

Insomma a sentir parlare certa gente pare che abbiamo un attacco atomico, a me invece sembra che dobbiamo più aggrapparci al solito Denis e alla speranza Charpentier ... e quando leggo che il Venezia ha preso Forte, 16 gol l'anno scorso, o che il Monza ha preso i capocannonieri dell'ultimo campionato croato e polacco ... boh, mi pare oggettivo che non possiamo figurare tra le squadre favorite di questo campionato.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 446
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Boateng ufficiale al Monza. Forte al Venezia.

Anche io sono insoddisfatto del mercato; sono sincero e lo dico.
Però poi rifletto e dico anche che il Crotone è salito con Simy e lo Spezia è salito con Nzola...ve lo ricordate al Francavilla vero?

Secondo me è tutta questiore di quadratura di squadra e di complessivo. E poi, lo ripeterò sino allo sfinimento, tutto gira intorno a Menez (come girerà tutto intorno a Boateng per il Monza). Se ingranano, non c'è niente per nessuno
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Ma io sono d'accordo sul fatto che conta anche la squadra, il gruppo ... noi siamo venuti in B soprattutto per quello. Ma anche i nomi contano, non possiamo pensare che non serva a niente prendere giocatori forti. Il Crotone non aveva solo Simy, aveva una squadra molto forte, con giocatori di ottimo livello soprattutto a centrocampo. E la squadra più forte, non dimentichiamolo, ha stravinto il campionato.

L'amalgama conta, avere un gruppo affiatato è fondamentale ... ma se anche le altre trovano la quadratura giusta, alla fine chi è più forte vince. È più che normale direi.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 45
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Premetto che neanche io mi posso ritenere particolarmente soddisfatto per questa sessione di calciomercato, alla fine risultato schizofrenico e non molto convincente tra giocatori probabilmente utili per la B dati via forse troppo frettolosamente e nuovi arrivati che, a parte qualche eccezione (Menez, Lafferty, Crisetig), rappresentano comunque delle scommesse o, quantomeno, dei profili da scoprire.
Detto questo, credo che la valutazione vada fatta comunque alla luce degli obiettivi.... e allora questo organico sarebbe assolutamente inadeguato per l'obiettivo serie A sbandierato ufficialmente mesi fa dalla società, ma se ragioniamo in funzione di quanto dichiarato negli ultimi giorni o settimane (vale a dire, campionato tranquillo, per dare fastidio il più possibile, e magari posizionarsi nella parte sinistra della classifica), il giudizio è un pò meno drastico. Non certo entusiasmante ma quantomeno in linea con quanto dichiarato.
Certo resta il rammarico... perché al posto di operazioni apparentemente senza senso (da tutti i punti di vista), sarebbero bastati pochi ma azzeccati ritocchi rispetto alla squadra che aveva stravinto il campionato per puntare decisamente più in alto....
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Gazzetta del Sud da per fatto l'arrivo di Cionek e la prossima partenza di Bertoncini. Operazione che, come ho già detto, capisco poco e condivido anche meno.

Bertoncini per me non è inferiore a Cionek, avrà meno esperienza ma anche 6 anni di età. E lui è già perfettamente integrato nella nostra difesa e conosce benissimo i meccanismi difensivi.

Pur ritenendo Cionek un buon difensore per la categoria, penso che questa operazione avrebbe avuto senso solo se fosse arrivato un profilo davvero di livello superiore, come Rami. Così com'è oggi non ci guadagniamo granché e domani ci perdiamo sicuramente, per cui da sola per quanto mi riguarda vale mezzo voto in meno al mercato della Reggina.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Mi permetto di evidenziare un aspetto:

Plizzari - Livorno (retrocesso)
Stavropoulos - Panionios (retrocesso)
Delprato - Livorno (retrocesso)
Peli - Livorno (retrocesso)
Faty - Ankaraspor (retrocesso)
Di Chiara - Perugia (retrocesso)
Cionek - Spal (retrocesso)

Taibi può raccontare ciò che vuole, che i giocatori che arrivano a Reggio sono frutto di ricerche oculate e scelti per il loro valore come calciatori e come uomini. Magari in parte è anche vero, ma io mi fermerei al termine "scelti" ... perchè non è così, mi dispiace. Ad eccezione di Menez (arrivato per infiammare le piazza) e qualche altro elemento comunque svincolato, la Reggina non ha scelto affatto i propri giocatori. E' arrivata praticamente solo gente che veniva da esperienze negative, culminate con una retrocessione dalla rispettiva categoria ... quindi, gente che era oggettivamente più semplice prendere, per ovvi motivi. Alcuni sono perfino specializzati in retrocessioni, tipo Di Chiara. Non è stata una scelta, di sicuro non una scelta in piena libertà. E neanche parziale direi, è stata fortemente vincolata dalle strategie di mercato.

Ovviamente tutti ci auguriamo che ognuno di questi calciatori possa rilanciarsi a Reggio, da sabato li sosterrò tutti, dal primo all'ultimo (persino Faty :mrgreen: ) ... ma dobbiamo essere consapevoli, almeno in partenza, dei giocatori che abbiamo. Non parliamo di serie A, non carichiamo troppo l'ambiente perchè non ci sono i presupposti per farlo al momento. Vediamo come va e basta.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Sandrino S.
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 21
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Non dimentichiamo

Vasic - Akropolis (promosso dalla Serie C alla B svedese)

:see:
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 446
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Su cionek non concordo perchè la Spal si è suicidata con Di Biagio che non può allenare nemmeno il Pellaro.

Cionek ha fatto sempre il titolare in A e anche se retrocesso un titolare in A è migliore di uno normale in B.
Poi Bertoncini non mi pare abbia molte richieste da squadre di grido di B...andrà al Como.

E vi ricordo...che nchianammu cu Blondett prima e Gasparetto dopo, non con Bertoncini che non jocau mai...permettetemi
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Io ti permetto pure, ma se scrivi cavolate devo sottolinearlo. Bertoncini è stato spesso fermo per infortunio, ma quando ha potuto ha giocato sempre titolare. Sempre, in panchina ci sarà stato un paio di volte in tutta la stagione, e sempre perché non era al meglio.

Gasparetto ha giocato si e no 4 partite titolare, nella seconda parte di stagione. Per il resto un'annata in panchina. Blondett ha giocato spesso, nostro malgrado. Visto che di danni nel corso della stagione ne ha fatti diversi ... pe nenti su cacciaru subitu.

La difesa titolare, quella più forte che abbiamo avuto, è stata Bertoncini-Loiacono-Rossi. Sono loro che ci hanno portato in B.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4102
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Garufo al.Catanzaro
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Secondo Pedullà Sounas domani definirà il suo passaggio al Perugia. Definite anche le cessioni di Bertoncini al Como, Marchi al Ravenna e Garufo al Catanzaro.

I miei complimenti, siete riusciti a venderli tutti. Anzi no, c'è ancora Bianchi, non vu sperditi :roll:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
InGinocchioSi
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 852
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Garufo cessione ovvia dopo aver preso il laterale di sx, a dx gioca Rolando giocatore nettamente superiore.
Cionek vale due bertoncini.
Anche Gasparetto è nettamente più forte di bertoncini.
Indi anche bertoncini è sacrificabile, meglio tenere gasparetto, che sarà più vecchio ma da maggiori garanzie in b.
Discorso diverso per sounas che io non cederei, così come di tutti quelli che sono partiti fino ad ora io avrei tenuto il solo Corazza, atru che vasic i notti!
Il resto sono critiche tanto per fare, così ad muzzum.
tutti volevamo il mercato del Monza ma evidentemente non siamo il monza, forse qualcuno anche qui dentro si era illuso....
Rispondi