1a giornata 20/21: SALERNITANA-REGGINA

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Sandrino S.
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 21
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Peccato veramente, subito un gol stupido. Menez completamente fuori forma e dal gioco è riuscito a tirare fuori una perla di altra categoria, speriamo entri a regime. Crisetig è un acquisto ottimo.
Rossi malissimo nel secondo tempo, speriamo che Cionek sia in grado di guidare la difesa perchè oggi molte disattenzioni.
Sugli altri nuovi Faty abbastanza spaesato, Di Chiara mi è parso abbastanza intercambiabile con Liotti, non un grosso passo avanti però chiaramente sono considerazioni della prima partita che lasciano il tempo che trovano
Andiamo avanti
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4086
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Per certi aspetti due punti persi. Comunque una squadra che può fare un buon campionato
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1106
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Per me sono due punti persi, è vero che dietro abbiamo rischiato, ma la partita l'abbiamo fatta noi, c'erano due rigori abbastanza netti a ns. favore ed abbiamo concretizzato poco rispetto alla mole di gioco. Il loro pareggio su un cross sbagliato molto casuale. Comunque la squadra c'è. Gran gol di Menez, è lui che ci può far stare nelle zone alte della classifica, vedremo....
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 16:01
Napoleone ha scritto: 26/09/2020, 15:47 Vergogna! Dopo il vantaggio di Menez, farsi raggiungere dopo un minuto. Toscanoooooo :muro:
Non su mangia u panettoni Toscanu
Ma mi dici che c'entra Toscano con il gol subito?
C'entra che per me non è all'altezza di allenare in serie B, men che meno in una squadra ambiziosa come la Reggina. A partire già dallo schieramento dell'undici iniziale. Preferisce Liotti a Di Chiara. Preferisce Bianchi a Folorunsho o Faty. Bellomo per me è ottimo a partita in corso, se parte dalla panchina.Non nella formazione tipo. Toscano ha una rosa di calciatori con caratteristiche per poter schierare un modulo più offensivo, come il 3-4-3. E invece fa un 3-4-1-2- sporco, speculare e più prossimo al 4-5-1. Crede di stare ancora in serie C. E' un gioco fotocopia di quello dello scorso campionato. Che in sere B non va assolutamente bene. Se oggi avessimo avuto in panchina un allenatore, come Montella, avremmo vinto. Pareggiare a Salerno è come avere conseguito una sconfitta. Passi pure la prima, chiudiamo un occhio. Ma dalla prossima gara in poi, sono vietati passi falsi.

Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Si ma non hai risposto alla mia domanda, è l'ennesima volta peraltro. Stavamo vincendo la partita, loro hanno pareggiato con un cross sbagliato. Mi dici che c'entra Toscano?
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 446
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Ahimè due punti persi. Denis si è calato l'impossibile e un gol del cavolo su un cross sbagliato.

Ci siamo tolti una trasferta pericolosa
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 16:37 Si ma non hai risposto alla mia domanda, è l'ennesima volta peraltro. Stavamo vincendo la partita, loro hanno pareggiato con un cross sbagliato. Mi dici che c'entra Toscano?
C'entra perchè ha lasciato Stavropoulos in panchina, preferendogli Rossi. Ha schierato Liotti a sx che non sa difendere preferendolo a di Di Chiara. E' chiaro che una squadra avversaria se si trova davanti una squadra timorosa e difensivista, ne approfitta subito e affonda il colpo. Per me, è inaccettabile che la Reggina al confronto con la Salernitana, per almeno 60 minuti a partire dal primo tempo, abbia subìto il gioco appunto dei granata, peraltro in crisi societaria e con un pubblico che l'ha contestata ripetutamente negli ultimi mesi. Un occasione mancata della Reggina.

Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Napoleone ha scritto: 26/09/2020, 16:50
Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 16:37 Si ma non hai risposto alla mia domanda, è l'ennesima volta peraltro. Stavamo vincendo la partita, loro hanno pareggiato con un cross sbagliato. Mi dici che c'entra Toscano?
C'entra perchè ha lasciato Stavropoulos in panchina, preferendogli Rossi. Ha schierato Liotti a sx che non sa difendere preferendolo a di Di Chiara. E' chiaro che una squadra avversaria se si trova davanti una squadra timorosa e difensivista, ne approfitta subito e affonda il colpo. Per me, è inaccettabile che la Reggina al confronto con la Salernitana, per almeno 60 minuti a partire dal primo tempo, abbia subìto il gioco appunto dei granata, peraltro in crisi societaria e con un pubblico che l'ha contestata ripetutamente negli ultimi mesi. Un occasione mancata della Reggina.

Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta
Tu sei uno che critica a prescindere Toscano, lo abbiamo capito da tempo. Ti chiedo che c'entra Toscano con il gol subito e tu mi rispondi perchè non ha messo Stavropoulos ... non credo abbia senso proseguire nella discussione.

Stavamo vincendo la partita, l'abbiamo pareggiata per un gol assolutamente fortuito, casuale. La Reggina ha tenuto il pallino del gioco per larga parte della partita, abbiamo avuto quasi il 60% di possesso palla. Gli episodi ci sono stati sfavorevoli, vedi il gol del pareggio o il tiro di Crisetig che esce di 5 cm o la punizione di Menez deviata che esce di un capello. Evidentemente oggi non era la nostra giornata.

Tutti gli altri discorsi su Toscano per me sono aria fritta, nient'altro :salut
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 16:56
Napoleone ha scritto: 26/09/2020, 16:50
Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 16:37 Si ma non hai risposto alla mia domanda, è l'ennesima volta peraltro. Stavamo vincendo la partita, loro hanno pareggiato con un cross sbagliato. Mi dici che c'entra Toscano?
C'entra perchè ha lasciato Stavropoulos in panchina, preferendogli Rossi. Ha schierato Liotti a sx che non sa difendere preferendolo a di Di Chiara. E' chiaro che una squadra avversaria se si trova davanti una squadra timorosa e difensivista, ne approfitta subito e affonda il colpo. Per me, è inaccettabile che la Reggina al confronto con la Salernitana, per almeno 60 minuti a partire dal primo tempo, abbia subìto il gioco appunto dei granata, peraltro in crisi societaria e con un pubblico che l'ha contestata ripetutamente negli ultimi mesi. Un occasione mancata della Reggina.

Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta
Tu sei uno che critica a prescindere Toscano, lo abbiamo capito da tempo. Ti chiedo che c'entra Toscano con il gol subito e tu mi rispondi perchè non ha messo Stavropoulos ... non credo abbia senso proseguire nella discussione.

Stavamo vincendo la partita, l'abbiamo pareggiata per un gol assolutamente fortuito, casuale. La Reggina ha tenuto il pallino del gioco per larga parte della partita, abbiamo avuto quasi il 60% di possesso palla. Gli episodi ci sono stati sfavorevoli, vedi il gol del pareggio o il tiro di Crisetig che esce di 5 cm o la punizione di Menez deviata che esce di un capello. Evidentemente oggi non era la nostra giornata.

Tutti gli altri discorsi su Toscano per me sono aria fritta, nient'altro :salut
Ok è stato un goal fortuito...Ma come fai a dire che abbiamo dominato la gara, se per tutto il primo tempo abbiamo subìto gli avversari. Come diceva il grande Zdenek Zeman, vince chi segna uno o più goal in più dell'avversario. Il resto sono chiacchiere. L'unica attenuante che posso dare alla Reggina è che è ancora la prima gara. Toscano o si dà una mossa a schierare in campo i giocatori più tecnici, o rischia di saltare. Ed anche nelle conferenze stampa alla vigilia delle gare, dovrebbe evitare di dire che l'avversaria è forte (anche quando non lo è come nella fattispecie la Salernitana) che la partita è difficile ecc. ecc. Io penso che un allenatore che allena una squadra come la Reggina, se proprio vuole essere diplomatico quando viene intervistato, al massimo dovrebbbe dire: Noi rispettiamo qualunque avversaria, ma scendiamo in campo sempre per vincere. Che significa dichiarare come fa lui (al quale è demandato il compito di vincere per il salto di categoria) cercheremo di fare risultato. Ma stiamo scherzando? Cercheremo di fare risultato dovrebbe dirlo Castori al cospetto della Reggina, e non viveversa.

Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Nel primo tempo la Salernitana non ha fatto niente, a parte un colpo di testa da calcio piazzato. Abbiamo giocato solo noi, soprattutto a destra. E soprattutto abbiamo provato a giocare, con delle trame di gioco vere. Non con palla buttata in avanti a cercare il centravanti e speriamo bene.

Abbiamo visto due partite diverse, fine.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 17:31 Nel primo tempo la Salernitana non ha fatto niente, a parte un colpo di testa da calcio piazzato. Abbiamo giocato solo noi, soprattutto a destra. E soprattutto abbiamo provato a giocare, con delle trame di gioco vere. Non con palla buttata in avanti a cercare il centravanti e speriamo bene.

Abbiamo visto due partite diverse, fine.
Mi auguro che tu abbia ragione. Lo spero anch'io. Se queste sono le premesse, la prossima al Granillo, in casa contro il Pescara, dovremmo fare bottino pieno. Meglio cosi, sarà una gioia per tutti. Peccato che gli spalti saranno vuoti, per via delle restrizioni. E' uno schiaffo e un'offesa allo sport e al calcio, vedere gli spalti dello stadio senza pubblico.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9545
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Io mi auguro solo che la squadra cerchi di tenere il possesso del pallone e di giocare come abbiamo provato a fare oggi. Va anche detto, in tutta onestà, che a me la Salernitana è sembrata una squadra molto modesta, soprattutto a livello offensivo (Tutino a parte). Io penso che quest'anno dovranno lottare per salvarsi, ma è ancora presto per dirlo.

Diciamo che il valore di questo pareggio lo scopriremo solo tra qualche partita.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 26/09/2020, 19:11 Io mi auguro solo che la squadra cerchi di tenere il possesso del pallone e di giocare come abbiamo provato a fare oggi. Va anche detto, in tutta onestà, che a me la Salernitana è sembrata una squadra molto modesta, soprattutto a livello offensivo (Tutino a parte). Io penso che quest'anno dovranno lottare per salvarsi, ma è ancora presto per dirlo.

Adesso cominciamo a capirci, ritengo di essere stato frainteso nella sostanza. Nel senso che, proprio in ragione del fatto che essendo la Salernitana una squadra modesta (e in questo siamo concordi) mi fa rabbia l'aver perso 2 punti. Anche Menez a fine gara su DAZN , si è rammaricato della mancata vittoria. Ribadendo però, che va tenuto conto il lungo periodo di fermo del calcio e della Reggina, però è fiducioso per il prosieguo ed è contento di fare parte della Reggina che è un grande gruppo, ha detto.
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 446
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Ho rivisto la partita in replica perchè per scaramanzia non guardo mai le partite in trasferta in TV.

Io per carattere sono pessimista per cui partiamo da questo presupposto. Ma abbiamo giocato contro il nulla più assoluto.
2 punti buttati via.
Portiere: incolpevole sul gil ma esce a cazzo all'ultimo minuto
Difesa: giocando contro il nulla non è giudicabile. Attenzione: tra Liotti e Di Chiara non si capisce con il quale piangere di meno.
Centrocampo: Crisetig è proprio forte, calmo, ottimo piede. Rolando ok. Bianchi ok. Faty non mi è dipiaciuto perchè ha molta fisicità, si inserisce in area ed è anche smaliziato. Non capisco cosa ci abbiate visto in Mastour. Ha toccato 3 palloni, 2 errati e 1 punizione guadagnata. Personalente ritengo abbia gicoato peggio di Bellomo. Bellomo non mi è dispiaciuto, in B ha più spazi e ha messo i compagni 3 volte in porta. Cosa chiedere di più?
Attacco: Menez categoria a parte (il nostro risultato il classifica, finanche il primo posto, dipenderà da lui)

Sono preoccupato invece per Denis. L'anno scorso era imballato all'inizio perchè veniva da un altro campionato e perchè ha iniziato la preparazione ad Agosto. Ma adesso è proprio imballato. Lento. Macchinoso. Si è calato due gol colossali.

Lafferty può entrare solo se stai perdendo e devi buttare l palla avanti altrimenti non serve a nulla.

In sostanza, si è giocato con 8/11 dello scorso anno e non si è perso (anche se si giocava contro il nulla) per cui ora si capisce come mai l'anno scorso abbiamo stravinto il campionato.

Fatto salvo che a sinistra Taibi non ne azzecca una...si parte da Procopio per continuare con Liotti e finire con Di chiara, ritengo necessario un bomber da 20 gol, un ricambio di Rolando che non potrà fare un anno a questi ritmi e un centrocampista che agisca tra le linee (basterebbe tenere Sounas e farlo giocare in quel ruolo).

Presto Charpentier diventerà terza scelta prendendo questa posizione a Lafferty.

Cionek per me va bene. Bertoncini non mi hai fatto questa grandissimo impressione perchè, ripeto, la barracca l'ha mandata avanti Blondett. Gasparetto cmq oggi ineccepibile (non capisco quando gli sia sfuggio Djuric) anche se ripeto...abbiamo giocato contro il nulla.

Se si fanno i 3 acquisti di cui sopra ti giochi ache la promozione diretta altrimenti si giocherà per una posizione nei play off.

Per quanto concerne la Salernitana: quella di oggi è il nulla. Con il rientro degli indisponibili dirà la sua. Ma oggi, con il senno del poi, si doveva vincere la partita.

Ora cerchiamo di fare sul serio in casa: in A si sale con 64/65 punti (da seconda) per cui le 19 in casa si devono vincere quasi tutte cercando di arraffare in trasferta quanti più punti possibili. Ecco perchè sono incazzato nero per i 2 punti persi oggi.

Concludo dicendo che l'anno scorso alla prima partita a Francavilla abbiamo pareggiato allo stesso modo in cui siamo stati raggiunti oggi. Quindi (sono molto scaramantico) l'annata non parte bene (considerati anche i tiri di Crisetig e Menez terminati fuori di 1 cm). E' questo quello che mi spaventa di più, stasera.

Sarei felice di sentire la vostra anche se mi sono dilungato troppo.
InGinocchioSi
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 852
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Quilor sono sostanzialmente d'accordo con la tua analisi.
Secondo me Toscano ha messo in campo l'11 migliore, peraltro l'ho azzeccata in pieno già il giorno prima della partita (v. 1^ pagina di questo post), non perchè io sia un genio, ma perchè era la più logica.
Capitolo portiere: ancora acerbo, ci farà bestemmiare in qualche occasione, ma si vede che ha qualità importanti, potrebbe esplodere definitivamente.
Capitolo difesa: i 3 che hanno giocato, a parte qualche svarione comprensibile alla prima partita, al netto dell'innesto di cionek secondo me sono adeguati per la B.
Esterni: benissimo a dx, spero peli sia adeguato per far respirare rolando, a sx non convincono nè liotti nè di chiara, prenderei un giovane alla bresciani per sfancularne uno a gennaio.
Centrocampo: Bene i nuovi, e anche i vecchi, terrei sounas come già detto.
Attacco: Bene Bellomo e Mastour, benissimo menez, maluccio denis ma non mi preoccuperei per questo con lla struttura fisica che ha ci metterà un pò ad entrare in forma. Sinceramente non capisco le altre operazioni, cioè io avrei preso solo 1 tra lafferty e charpentier e invece avrei preso una seconda punta pura e un centravanti "atipico", con una struttura fisica alternativa ai due "panzer" (corazza era già buono, ma tant'è..).
In generale voto al mercato 6,5, se arriviamo a 7,5 con gli ultimi innesti (un attaccante, un buon giovane a sx e tenendo sounas) possiamo dire la ns.
P.s.
Se peli non è adeguato bisogna tenere garufo, rolando a 1000 come oggi tutte le partite dura due/tre mesi...
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

quilor ha scritto: 26/09/2020, 19:46 Ho rivisto la partita in replica perchè per scaramanzia non guardo mai le partite in trasferta in TV.

Io per carattere sono pessimista per cui partiamo da questo presupposto. Ma abbiamo giocato contro il nulla più assoluto.
2 punti buttati via.
Portiere: incolpevole sul gil ma esce a cazzo all'ultimo minuto
Difesa: giocando contro il nulla non è giudicabile. Attenzione: tra Liotti e Di Chiara non si capisce con il quale piangere di meno.
Centrocampo: Crisetig è proprio forte, calmo, ottimo piede. Rolando ok. Bianchi ok. Faty non mi è dipiaciuto perchè ha molta fisicità, si inserisce in area ed è anche smaliziato. Non capisco cosa ci abbiate visto in Mastour. Ha toccato 3 palloni, 2 errati e 1 punizione guadagnata. Personalente ritengo abbia giocato peggio di Bellomo. Bellomo non mi è dispiaciuto, in B ha più spazi e ha messo i compagni 3 volte in porta. Cosa chiedere di più?
Attacco: Menez categoria a parte (il nostro risultato il classifica, finanche il primo posto, dipenderà da lui)

Sono preoccupato invece per Denis. L'anno scorso era imballato all'inizio perchè veniva da un altro campionato e perchè ha iniziato la preparazione ad Agosto. Ma adesso è proprio imballato. Lento. Macchinoso. Si è calato due gol colossali.

Lafferty può entrare solo se stai perdendo e devi buttare l palla avanti altrimenti non serve a nulla.

In sostanza, si è giocato con 8/11 dello scorso anno e non si è perso (anche se si giocava contro il nulla) per cui ora si capisce come mai l'anno scorso abbiamo stravinto il campionato.

Fatto salvo che a sinistra Taibi non ne azzecca una...si parte da Procopio per continuare con Liotti e finire con Di chiara, ritengo necessario un bomber da 20 gol, un ricambio di Rolando che non potrà fare un anno a questi ritmi e un centrocampista che agisca tra le linee (basterebbe tenere Sounas e farlo giocare in quel ruolo).

Presto Charpentier diventerà terza scelta prendendo questa posizione a Lafferty.

Cionek per me va bene. Bertoncini non mi hai fatto questa grandissimo impressione perchè, ripeto, la barracca l'ha mandata avanti Blondett. Gasparetto cmq oggi ineccepibile (non capisco quando gli sia sfuggio Djuric) anche se ripeto...abbiamo giocato contro il nulla.

Se si fanno i 3 acquisti di cui sopra ti giochi ache la promozione diretta altrimenti si giocherà per una posizione nei play off.

Per quanto concerne la Salernitana: quella di oggi è il nulla. Con il rientro degli indisponibili dirà la sua. Ma oggi, con il senno del poi, si doveva vincere la partita.

Ora cerchiamo di fare sul serio in casa: in A si sale con 64/65 punti (da seconda) per cui le 19 in casa si devono vincere quasi tutte cercando di arraffare in trasferta quanti più punti possibili. Ecco perchè sono incazzato nero per i 2 punti persi oggi.

Concludo dicendo che l'anno scorso alla prima partita a Francavilla abbiamo pareggiato allo stesso modo in cui siamo stati raggiunti oggi. Quindi (sono molto scaramantico) l'annata non parte bene (considerati anche i tiri di Crisetig e Menez terminati fuori di 1 cm). E' questo quello che mi spaventa di più, stasera.

Sarei felice di sentire la vostra anche se mi sono dilungato troppo.
Apprezzo molto la tua disamina Quilor. Su molte cose sono d'accordo con te. Hai dato degli spunti molto interessanti che denotano competenza in ciò che sostieni. Non ti sei affatto dilungato troppo. Anzi. A volte come tifosi concordiamo in molte cose sul piano delle critiche, che esprimendole ciascuno a modo proprio nella forma e nei contenuti, può sembrare in apparenza che siamo agli antipodi nei giudizi. Invece cosi non è.

Per quanto riguarda il risultato della gara, l'ho detto dall'inizio oggi, e mi pare siamo tutti concordi che contro la Salernitana abbiamo buttato via 2 punti preziosi. Che in serie B, per chi vuole essere da subito protagonista in campionato, non si possono lasciare per strada senza farsi un mea culpa...

Per quanto riguarda il mercato della Reggina e il parco giocatori amaranto ti dico dove condivido il tuo pensiero e dove no.

Sono d'accordo con te sulle critiche in merito alla compravendita nel ruolo di esterno sx. Si poteva e si doveva fare di più. E di questo, certo la colpa non è del Presidente Gallo, il quale non pone limiti di fronte al fatto che fosse per lui, vorrebbe il meglio per ogni ruolo... Anche per me Liotti non fa per la Reggina. Fermo restando che su Di Chiara, non me la sento di esprimere un gudizio, se non prima lo vedrò all'opera in campo per almeno 3 gare consecutive e per tutti i 90 minuti per ciascuna gara.

Sull'errore finale di Plizzari, non me la sento di buttargli la croce addosso. Per me è un portiere forte, un ottimo acquisto, a cui manca l'esperienza per dargli da subito la responsabilità da titolare. Chissà l'emozione che aveva al debutto da titolare. No no, l'errore non è di Plizzari, che va incoraggiato. Semmai e lo ribadisco,Plizzari lo comprerei definitivamente (altro che prestito). Piuttosto le colpe sono della società e di Taibi che non hanno ritenuto di prendere un portiere forte esperto di categoria da affiancare a Plizzari. Hanno voluto confermate Guarna. Ma a che pro, che in porta quest'ultimo commette errori su errori tra i pali. Cosa che invece Plizzari, che è più giovane di lui, non commette. Anzi ha dato prova del suo valore.

Per il resto, in linea di massima condivido la tua disamina su alcuni dei giocatori che hai citato in merito alla loro prestazione nella gara odierna. Mi fa piacere che hai dato fiducia a Bellomo, Faty ecc. Senz'altro fanno parte del mosaico, e rappresentano delle pedine che ci torneranno utili da qui alla fine del campionato. Tranne che su Denis e Lafferty, non sono d'accordo con te. Che per me rimangono una certezza e un valore aggiunto al potenziale della squadra. A prescindere dalla gara di oggi. Mi meraviglio come possiate avere dei dubbi su Denis, ha contribuito non poco alla promozione in B. Se non lo avessimo preso l'anno scorso, forse staremmo ancora in serie C. La loro esperienza e qualità, va oltre la prestazione odierna, che non fa il tutto, ma delle loro giocate il talento verrà fuori di partita in partita.

Per concludere, quello che a me spaventa di più e l'allenatore Toscano. La gara odierna per esempio, proprio perchè non era un ostacolo insormontabile, occorreva che lui tirasse fuori dal cilindro la mossa giusta con i cambi, per dare il colpo del KO ai granata. Speriamo che contro il Pescara, non commetta errori di sorta.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2127
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

A me sono piaciuti, in pratica l’avevamo vinta e Toscano ha azzeccato sia la formazione che i cambi, chiaramente è la prima, io ho già visto una buona prestazione corale mentre la salernitana ha giocato alla “viva il parroco”, e segnato pure così. Per me ce la giochiamo con tutti.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2285
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Eccomi a commentare una partita della Reggina dopo 6 mesi dall'ultima volta. In questo lasso di tempo come tutti noi sappiamo è successo il finimondo,adesso siamo qui e speriamo di ripartire anche col calcio.

Siamo stati promossi in B e questa è stata la scelta più giusta visto che la promozione l'avevamo conquistata sul campo a suon di risultati e record.

Adesso siamo in B,una categoria che mancavamo di disputare da 6 anni. Fatta questa breve premessa,faccio un commento sulla partita di oggi disputata a Salerno.

La squadra ha giocato discretamente bene ed il pari è stato il risultato più giusto per quanto visto in campo. Un punto ottenuto in trasferta su un campo ostico e considerando che siamo una neopromossa avrei firmato per un pari alla vigilia,era importante partire bene e schiodarsi subito dallo zero in classifica.

Però c'è anche da dire che per come si è sviluppata la gara,c'è un pizzico di rammarico visto che eravamo passati in vantaggio a pochi minuti della fine e siamo stati subito rimontati.

E' la classica partita in cui non sai se vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto,per quanto mi riguarda forse è maggiormente mezzo pieno considerando gli aspetti che ho scritto sopra,un buon punto su un campo ostico,sblocchiamo la classifica e andiamo avanti con fiducia pensando alla prossima.

Considerando la gara nello specifico,nei primi minuti siamo partiti male,la Salernitata ha iniziato forte e ci ha chiusi nella nostra area costruendo un paio di occasioni fra cui un tiro cross respinto da Plizzari,poi pian piano siamo venuti fuori prendendo sempre più campo e facendo un ottimo palleggio.

Loro hanno avuto un'altra occasione di testa anche questa respinta da Plizzari e noi abbiamo avuto la palla gol con Denis che ha ciccato la sfera da pochi passi dalla porta.

Primo tempo 0-0 e risultato giusto per quanto visto in campo. Partita equilibrata.

Nel secondo tempo forse un pochino meglio noi,abbiamo alzato il baricentro ed avuto un paio di occasioni con Denis che si è fatto anticipare,poi un colpo di testa sempre di Denis finito alto ed il tiro di Crisetig finito a lato di un soffio. Per loro ricordo qualche cross messo in mezzo,niente di eccezionale ed il colpo di tacco di Djuric da pochi passi.

Stavamo facendo un buon palleggio e negli ultimi minuti Menez si è costruito il gol con un'ottima azione personale e siamo passati in vantaggio che tutto sommato poteva anche starci. A questo punto mancavano circa 7/8 minuti più recupero alla fine e c'era la sensazione di riuscire a gestire il risultato ed a portare in porto la vittoria.

Purtroppo dopo neanche un minuto abbiamo subito preso il gol del pari con un tiro/cross di Casasola. Nell'azione sono un po dubbioso su Plizzari,onestamente non so,se avesse potuto fare qualcosa in più,sicuramente Di Chiara lascia troppo spazio al loro giocatore per calciare indisturbato,occorreva maggior pressing.

A questo punto noi abbiamo subito il contraccolpo e potevamo addirittura andare sotto con un loro tiro di Gondo da pochi passi finito fuori. Poi menez ha avuto la ghiotta occasione su punizione deviata fuori per un soffio ed infine all'ultimo istante potevamo subire la beffa con un uscita rivedibile di Plizzari che sbaglia il tempo,per fortuna poi sullo sviluppo dell'azione Tutino calcia a lato a porta vuota complice una deviazione di Rossi in extremis.

Finale 1-1 tutto sommato pareggio giusto,come detto c'è un pizzico di rammarico ma potevamo anche perderla alla fine. Accettiamolo con serenità e andiamo avanti con fiducia. Sui singoli mi è piaciuto Crisetig e sopratutto Rolando che è stato eccezionale,bene Mastour,da rivedere qualcosa in difesa come anche Plizzari che è vero che ha fatto buoni interventi ma nel finale ha lasciato qualche perplessità.

Comunque secondo me bisogna volare bassi,restare umili e concentrati. Prima la salvezza poi si vedrà! La serie B è troppo importante è un patrimonio da difendere,dopo anni di C e serie D,aver raggiunto finalmente la B è un traguardo eccezionale e non possiamo rischiare di rilassarci troppo,montarci la testa e rischiare di sottovalutare il campionato e retrocedere.

Stiamo calmi,pensiamo a salvarci,poi se verrà di piu ancora meglio ma prima salviamoci,per me se arriviamo a metà classifica e ci salviamo con 4/5 giornate di anticipo metterei la firma. Ripeto non bisogna creare troppe aspettative è controproducente.

Siamo una squadra discreta che se si impegna e lotta può fare la sua figura ma il livello del campionato di B quest'anno è molto alto ci sono le 3 retrocesse dalla A che sono molto forti ed hanno l'ossatura delle rose della scorsa stagione,empoli,frosinone e chievo,il monza che è una corazzata (forse gli manca solo una punta forte da 20 gol in B),quest'anno è difficilissimo,pensiamo a salvarci e consolidarci in questa categoria,poi quello che viene si vedrà.

All'inizio anche Gallo era volato alto nelle ambizioni e parlava di A,nell'intervista dell'altro giorno,giustamente ha abbassato i toni ed è stato realista,ha fatto bene. Non bisogna creare troppe aspettative nei tifosi.

Sul mercato serve secondo me qualcosa in difesa,un sostituto del partente Garufo ed un altro Attaccante,secondo me in avanti siamo ancora un po carenti,denis non può fare tutte le gare a quasi 40 anni,lafferty ha la sua età anche lui,charpentier non mi convince proprio onestamente non lo avrei preso ancora deve dimostrare in C figuriamoci in b,l'anno scorso ha fatto mezzo campionato e si è infortunato.

Sullo svedese Vasic è una grande scommessa può essere un affare ma anche un flop,razionalmente alla vigilia è più probabile la seconda ipotesi visto che fino ad un anno fa giocava in C svedese,ha 28 anni e solo da quest'anno gioca nella seconda serie,fino all'anno scorso era un elettricista.... Ok ha segnato tanti gol ma parliamo di serie B e C svedese,ripeto è una scomessa troppo grande,serve un'altra punta di categoria per non rischiare. Comuque oggi ho avuto l'impressione che creavamo le occasioni arrivavamo vicino alla porta avversaria ma peccavamo di incisività sottoporta.

Resto fiducioso per il mercato e per il futuro ripartiamo con fiducia, di sicuro la B rispetto alla C è un altro mondo per tutto sia come visibilità mediatica,tasso tecnico ecc...
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

mohammed ha scritto: 26/09/2020, 22:01 A me sono piaciuti, in pratica l’avevamo vinta e Toscano ha azzeccato sia la formazione che i cambi, chiaramente è la prima, io ho già visto una buona prestazione corale mentre la salernitana ha giocato alla “viva il parroco”, e segnato pure così. Per me ce la giochiamo con tutti.
Se Toscano avesse azzeccato i cambi avremmo vinto per 2 a 1. Invece dopo il pareggio, Toscano non ha saputo cavare un ragno dal buco.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2127
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Napoleone ha scritto: 26/09/2020, 22:32
mohammed ha scritto: 26/09/2020, 22:01 A me sono piaciuti, in pratica l’avevamo vinta e Toscano ha azzeccato sia la formazione che i cambi, chiaramente è la prima, io ho già visto una buona prestazione corale mentre la salernitana ha giocato alla “viva il parroco”, e segnato pure così. Per me ce la giochiamo con tutti.
Se Toscano avesse azzeccato i cambi avremmo vinto per 2 a 1. Invece dopo il pareggio, Toscano non ha saputo cavare un ragno dal buco.
Dopo il pareggio non poteva fare più cambi, ma che partita hai visto?
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Rispondi