Ddl Cirinnà

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Proviamo a rianimare questa sezione con quello che è sicuramente uno degli argomenti più d'attualità in questo momento

Prima di tutto trovo assurdo che nel 2016 ancora in Italia non ci sia una legislazione chiara e precisa su quelle che sono le unioni civili, credo che due persone che si amano e condividono la loro vita debbano godere dei diritti che spettano alle coppie eterosessuali, il ddl è da quasi un anno che è approdato in commissione, tempi che solo in Italia e con questa situazione di maggioranza così eterogenea abbiamo

per quanto riguarda il tasto dolente del ddl ovvero la "step-child adoption" in linea di massima la ritengo una cosa giusta, purchè non venga usata come scappatoia per utilizzare la pratica dell'utero in affitto, una pratica che ritengo inaccettabile senza fare distinguo tra coppia etero o omo perchè un figlio non si compra e la figura della donna non è quella di una "fabbrica" di bambini, inoltre secondo me porterebbe anche ad un'ingiustizia sociale, perchè pratica accessibile solo ai più facoltosi

Infine sull'adozione per le coppie omosessuali che non è nel ddl ma su cui si discute animatamente io sono contrario perchè credo che un bambino debba crescere con un padre e una madre secondo natura

Ah, un plauso a Papa Francesco che vorrebbe tenere la Chiesa fuori da questo dibattito politico, è chiaro che la Chiesa non possa accettare che si parli di matrimonio ma su una questione di diritti non può e non deve intervenire; il family day in difesa della "famiglia tradizionale" è stata una manifestazione sbagliata negli intenti e mi spiego, una giornata che voglia esaltare il concetto puro di matrimonio e famiglia va benissimo, ma una giornata fatta appositamente per contestare e negare i diritti ad altre persone no, anche perchè in un mondo fatto di divorzi, figli fuori dal matrimonio, mamme single, figli abbandonati etc...forse forse che la famiglia "tradizionale" è in minoranza
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2127
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

In Italia la libertà è legata a quanti soldi hai. Se hai soldi vai all'estero e ti affitti l'utero altrimenti ti attacchi perché Gesù non vuole. Come per la vergogna della legge 40 che costringeva le donne che necessitavano di fecondazione assistita ad andare all'estero per non essere trattate come bestie. Ci son voluti 10 anni (dal 2004 al 2014) grazie all'opposizione del Vaticano perché fosse finalmente e giustamente dichiarata totalmente incostituzionale
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

ddl cirinnà: stralciata ultima parte di art.3 e tutto l'art.5 (stepchild adoption).

renzi: "meglio un uovo oggi che niente gallina domani."

alfano: "inferto un colpo durissimo alle mafie." (è l'unica frase che sa dire)

m5s: "consulteremo il blog e poi decideremo." (34 voti online).

salvini: "è una legge nazi-islamica".

forzaitalia: "scusate possiamo chiudere la finestra che c'è corrente?"
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Quanto ci è voluto a far passare la legge al senato una volta tolta la stepchild adoption? mezza giornata...si poteva evitare di perdere mesi dietro ad una legge sacrosanta, ma approvabile in tempi rapidissimi e pensare ad altri problemi più importanti
Rispondi