Calciomercato Reggina 2022

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 286
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Finalmente parramu i palluni.
Ora tocca vedere che scelte faranno in società. Io personalmente proverei a ripartire con un allenatore nuovo e con un progetto che investa su giovani di proprietà.
Via i contratti pesanti e inutili tipo Ricci Bellomo Galabinov e compagnia bella. Dentro gente affamata e di carattere. Devono rafforzare lo scouting e portare a Reggio giovani prospetti con cui far plusvalenze, per non ritrovarci in breve con i conti in rosso.
Sandrino S.
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 342
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Purtroppo le scorie della gestione Gallo si faranno sentire pesantemente, spero anche io in un mercato di gente giovane con voglia di fare, magari che si riesca a pescare dalla C qualcuno alla Giraudo. L'obiettivo è ovviamente la salvezza.

Oltre a quelli elencati secondo me dovrebbero partire anche Bianchi e Loiacono, a Cesena da Toscano, ormai da noi sono a fine ciclo (e per Loiacono in particolare la B non è cosa sua)

Spero in una stagione in cui si possa parlare di campo e basta
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5333
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Dicono sia vicino andreoni del. Bari, esterno classe 92
Stellone al 90% rinnova
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5333
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

La Reggina ha inviato la fideiussione per iscriversi al prossimo campionato di Serie B. Intanto, sta lavorando per chiudere tre colpi (a parte Agostinelli, in arrivo dalla Fiorentina). Si tratta di Jeferson Paz, esterno destro colombiana classe 2002 e di Brian Oddei, esterno offensivo classe 2002, entrambi di proprietà del Sassuolo. La terza operazione molto ben impostata è quella che riguarda Lorenzo Di Stefano, 20 anni il prossimo settembre, ben 33 gol con la Primavera della Samp nell’ultima stagione.

https://www.google.com/amp/s/www.alfred ... colpi/amp/
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 286
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Toscano a Cesena pare voglia Bianchi e Loiacono
Aglietti verso Padova
Forse riusciamo a alleggerire gli ingaggi e a liberare caselle per nuovi innesti.
Per me prima dobbiamo scegliere gli under forti per non essere anticipati dagli altri. Per gli altri il mercato è lungo.
Ma Bellomo no voli nuddu?
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 286
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

I primi nomi che circolano sugli under sono Agostinelli Oddei Paz Di Stefano e Russo.
Sul fiorentino sono riposte parecchie speranze e potrebbe essere il sostituto di Cortinovis.
Russo è reggino, potenzialmente forte, ma per il ruolo di portiere proverei a spingere per riavere Turati.
Oddei non ha fatto faville a crotone ma è uno dei giovani di maggior prospetto del Sassuolo, come Paz.
Di Stefano di catania ha fatto sfracelli con la primavera doriana, potrebbe essere un ottima alternativa in attacco.
Si parla di conferma per Micai, a me personalmente non mi ha mai convinto, investirei su un altro profilo.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Poli ha scritto: 23/06/2022, 18:45 Toscano a Cesena pare voglia Bianchi e Loiacono
Aglietti verso Padova
Forse riusciamo a alleggerire gli ingaggi e a liberare caselle per nuovi innesti.
Per me prima dobbiamo scegliere gli under forti per non essere anticipati dagli altri. Per gli altri il mercato è lungo.
Ma Bellomo no voli nuddu?

Rinnovando la domanda per Bellomo, dico che Bianchi e Loiacono possono andare. Per me in questi due anni hanno dimostrato che il loro campionato è la C.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 286
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Tuttoreggina dice che Taibi non è più il ds. Se è vero lo cacciano dopo una delle poche cose buone fatte fino ad ora, dare una mano per il salvataggio. Grazie di questo e anche della promozione, ma a conti fatti era giusto che andasse via. Sue le scelte dei triennali agli ultra trentenni inutili, sue le forzature e minacce per mandare via gli esuberi, con contratti pluriennali,dopo sei mesi, sue le tante scelte sbagliate e anche quelle giuste.
Ha avallato un meccanismo perverso senza farsi troppe domande, ripeto grazie per la promozione e l'aiuto dato per il passaggio di proprietà, ma è giusto cambiare ds.
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1257
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Poli ha scritto: 27/06/2022, 20:39 Tuttoreggina dice che Taibi non è più il ds. Se è vero lo cacciano dopo una delle poche cose buone fatte fino ad ora, dare una mano per il salvataggio. Grazie di questo e anche della promozione, ma a conti fatti era giusto che andasse via. Sue le scelte dei triennali agli ultra trentenni inutili, sue le forzature e minacce per mandare via gli esuberi, con contratti pluriennali,dopo sei mesi, sue le tante scelte sbagliate e anche quelle giuste.
Ha avallato un meccanismo perverso senza farsi troppe domande, ripeto grazie per la promozione e l'aiuto dato per il passaggio di proprietà, ma è giusto cambiare ds.
Sono d'accordo su tutto, si parla anche di un ennesimo ritorno di Gabriele Martino ma come dg e non come ds, a breve ne sapremo di più....
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Taibi era il primo da mandare a casa, negli ultimi due anni ha ampiamente dimostrato che non è cosa sua.

Bene così :salut
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Sandrino S.
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 342
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Vedremo le motivazioni, aveva fatto il suo corso. Purtroppo la gestione scellerata degli ultimi 2 anni ha portato anche aquesto.

Ora vedremo.
Come allenatore io non sono convinto sull'idea Cosmi. Vorrei un tecnico giovane, con idee nuove, uno che possa aprire un ciclo e lavorare con i 20enni
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 147
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Mah.... a me il ritorno di Martino non piace per niente. Ormai ha fatto davvero il suo tempo con la Reggina, ed è un elemento destabilizzatore ed egocentrico (a parte la gestione Foti, dovunque è andato ha fatto danni e disastri...), e sono sicuro che rappresenterà una vera zavorra...
...e già c'è chi paventa il possibile ritorno anche di Aglietti, sponsorizzato da Martino.... :roll: :muro:

Non lo so. Fermo restando gli indubbi limiti di Taibi, questa decisione improvvisa e destabilizzante per l'ambiente, soprattutto visto già il ritardo programmatico in cui ci troviamo, mi spaventa e credo che comporterà una fase di incertezza e di instabilità ulteriore...
Avatar utente
Panda
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 240
Iscritto il: 11/05/2011, 22:09

Cosa dire? L'allontanamento di Taibi per quanto mi riguarda è giusto, ma non so quante delle colpe siano imputabili a lui. Con la precedente gestione, Taibi puntava ad ultratrentenni con contratti lunghi ed onerosi e vorrei tanto capire il motivo.
Non mi fa impazzire il ritorno di Gabriele Martino, sono onesto, ma non voglio giudicare prima del tempo.
Di sicuro non voglio Serse Cosmi come allenatore! Già la prossima serie B sarà un campionato di altissimo livello, con Cosmi parti già con un esonero sicuro.
C'è da ricostruire una squadra intera, ringiovanire la rosa con giovani di proprietà. Ci vorrà tempo.
Nei momenti più dolci ed in quelli più amari
Urlo felice: Forza Ferrari
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4076
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Assolutamente no per me, Taibi forse è stato quello cui dobbiamo la salvezza di quest'anno, visto lo sfascio che c'era in società. Quest'anno è l'unico che ringrazio. Infatti hanno fatto marcia indietro, Taibi resta, giustissimo così.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5333
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Taibi rimane con Martino DG
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4076
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

spirito libero ha scritto: 28/06/2022, 22:12 Taibi rimane con Martino DG
Hanno fatto benissimo, in una società di incompetenti è l'unico a capire di calcio, i risultati della squadra sono arrivati grazie a lui. Molti lo criticano perché doveva opporsi a Gallo, ma lui da Gallo era stipendiato, perché mai avrebbe dovuto rinunciare a quello che Gallo gli dava? Piuttosto è grazie alle sue scelte che siamo saliti in B e che quest'anno ci siamo salvati.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

La lista di pessime operazioni fatte da Taibi nelle ultime due stagioni è lunghissima, con la strategia del "uno su dieci buono lo troviamo". Pessime scelte dal punto di vista sia sportivo che economico, solo quest'anno penso ai vari Laribi, Ricci, Regini, Franco, Ejjaki, Gavioli, Tumminello, lo stesso Adjapong a parte qualche partita è stato un mezzo disastro. Mi vengono in mente questi, sono operazioni di Taibi, scelte sue, gente che si è dimostrata non all'altezza, chi inadeguato, chi acerbo, chi da mandare a lavorare. Certo qualche giocatore decente è arrivato, penso ad Amione, Cortinovis o allo stesso Folorunsho, ma è gente che come è arrivata è andata via. Patrimonio della Reggina: zero. E ripeto, a forza di prendere gente qualcuno nel mucchio viene fuori naturalmente, ma questo non dimostra competenza, non è così che funziona per me. Gli errori compiuti sono numerosi, alcuni veramente pacchiani, sono due anni che paghiamo un giocatore fracico (Faty) per starsene in tribuna o al mare.

Dei no a Gallo mi frega poco, io critico Taibi perchè si è dimostrato un incompetente a più riprese, tutto qua. Di certo non lo celebro per una salvezza, le valutazioni vanno fatte anche tenendo conto degli avversari e con le squadre disastrose che c'erano in fondo alla classifica (perfino ripescate), i risultati non spostano granché nella sua valutazione negativa.

Peccato per questo passo indietro, si è persa un'occasione di cambiare.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 147
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Io sono riconoscente a Taibi per il suo (credo..) genuino attaccamento alla Reggina e per il suo essersi prodigato (almeno questo è quello che risulterebbe..) per la ricerca di una soluzione che impedisse la nostra sparizione...
Gli sono riconoscente anche per la passione e per il senso di appartenenza che a volte lo hanno portato a fare degli inciampi clamorosi...
Non gli sono però riconoscente per nulla (e qui sposo la tesi di Lilleuro) per i tanti disastri contrattuali (ed è inutile stare qui ad elencarli) portati avanti e reiterati negli anni, che dimostrano da un lato una probabile inadeguatezza a svolgere questo ruolo a certi livelli e dall'altro l'incapacità ad imparare dai propri errori e di mettersi realmente (ed umilmente) in discussione !

E fatta questa premessa, comunque l'accoppiata Martino-Taibi non potrebbe mai funzionare e sarebbe destinata a scoppiare in brevissimo tempo con tutte le conseguenze nefaste del caso.
E' una forzatura inutile e dannosa, di cui francamente non abbiamo bisogno.
Si è deciso di intraprendere un nuovo corso, e allora che si abbia il coraggio di portarlo avanti senza equivoci e mezze soluzioni.
Si è deciso di puntare tutto su Martino (cosa che io personalmente non condivido...) e allora che si facciano le altre scelte coerentemente. Mettere due galli nel pollaio non può portare a nulla di buono... ed ha come unica conseguenza questa protratta situazione di impasse e di immobilismo a livello programmatico per quanto riguarda la parte tecnica.
Siamo già terribilmente in ritardo; occorrerebbe sciogliere immediatamente la riserva sul tecnico (Stellone sarebbe la scelta di Taibi... ma è palese che non sia così per Martino, e già questa diatriba la dice lunga...), e correre nella programmazione e nella costruzione della squadra.
Quest'anno si inizia prima... e soprattutto si andrà a disputare un torneo pazzesco per le avversarie che andremo ad affrontare.... ma forse sembra che questa sia una preoccupazione solo per noi tifosi.
Va benissimo costruire una società forte... con un modello aziendale... ma non vorrei che questo obiettivo andasse nel frattempo a compromettere irrimediabilmente l'aspetto tecnico... perché poi recuperare diventerebbe difficilissimo...
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Condivido le osservazioni su Taibi (già detto), Martino (per me il suo arrivo è quasi un controsenso, visti i proclami) e soprattutto la coppia Taibi-Martino, che preoccupa abbastanza anche me.

Al momento non mi pare che le idee siano chiare e questo non è mai un bene.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5333
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

In tutto questo siamo ancora senza allenatore al 30 giugno. Senza sede per il ritiro. Senza giocatori convocati... E il 5 agosto si gioca... Va bene il cda, l'organizzazione... Ma non vorrei si fossero dimenticati che la Reggina è una squadra di calcio e non solo un azienda
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Rispondi